Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Mostra "L'uomo flessibile" a cura di Alessandra Troncone e Kateryna Filyuk

Data:

30/10/2019


Mostra

La mostra "The Corrosion of Character (L'uomo flessibile)", a cura di Alessandra Troncone e Kateryna Filyuk, rappresenta un dialogo tra artisti italiani e ucraini della nuova generazione sul tema del lavoro visto come specchio per comprendere una realtà moderna più complessa. Contemporaneamente l'attenzione si concentra sulla flessibilità e la precarietà che hanno forti conseguenze sugli individui di oggi.
Ispirandosi al saggio "The Corrosion of Character" di Richard Sennett (tradotto in italiano con il titolo "L'uomo flessibile"), il concetto curatoriale è mirato a scoprire in che modo la concezione del lavoro influisce sulla vita privata della persona.
La mostra presenta le opere degli artisti italiani e ucraini: Egor Anzygin, Yevheniia Bielorusets, Diego Cibelli, Antonio Della Guardia, Mykyta Lyskov, Paolo Patelli, Oleksiy Sai, Giulio Squillacciotti, Giuditta Vendrame.

L'inaugurazione della mostra si terrà il 13 settembre alle ore 19:00.

Gli orari di apertura:

dal 13 settembre al 11 novembre 2019 tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00.

Ingresso alla mostra e all'inaugurazione è libero. 

Informazioni

Data: Da Mer 30 Ott 2019 a Dom 10 Nov 2019

Orario: Dalle 19:00 alle 20:00

Organizzato da : Platform for Cultural Initiatives "Izolyatsia"

In collaborazione con : Ambasciata d'Italia in Ucraina, Istituto Italiano di Cultura di Kiev, Fondazione la Quadriennale di Roma

Ingresso : Libero


Luogo:

IZONE Creative Community (Kiev, vul. Naberezhno-Luhova, 8, 2° piano)

780