Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

News

 

News

04/10/2019

L'Ambasciata d'Italia e l'Istituto Italiano di Cultura in Ucraina esprimono il loro cordoglio per la scomparsa dell'ex Direttore Generale del Museo Nazionale delle Arti B. e V. Khanenko, Dott.ssa Vira Vynogradova

L’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura in Ucraina si uniscono a tutti coloro che hanno apprezzato il lavoro svolto in campo culturale e le qualità umane della Signora Vira Vynogradova, Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia, ricordando in particolare la preziosa collaborazione ricevuta in questi ultimi anni in cui ella è stata Direttrice Generale del Museo Nazionale delle Arti Khanenko e l’amicizia dimostrata nei confronti dell’Italia che ha rafforzato i legami fra il nostro Paese e l’Ucraina.

 

 

 

01/07/2019

Avvio della procedura per l'assunzione di un contabile presso l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

Tutta l'informazione è rintracciabile sul seguente link:

https://www.ice.it/it/mercati/ucraina/annunci

Scadenza presentazione domande: 27 Agosto 2019.

 

06/03/2019

Contributi ad Università straniere per corsi di formazione ed aggiornamento destinati a docenti universitari di lingua italiana

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale offre dei contributi finalizzati alla promozione della lingua e della cultura italiana nelle Università straniere attraverso l’organizzazione di corsi di formazione e aggiornamento destinati ai docenti universitari di lingua italiana.

Non potranno essere accolte richieste per corsi di aggiornamento in Italia o che si tengano al di fuori del Paese di servizio.

I contributi sono finalizzati a coprire una parte delle spese relative al corso.

Nel modulo scaricabile in calce, l’ente richiedente dovrà quantificare le spese che è in grado di sostenere autonomamente. Gli enti richiedenti dovranno quindi inviare una descrizione dettagliata del progetto e delle necessità di formazione.

Le Università che hanno beneficiato di aiuti nel quinquennio precedente il 2018 dovranno allegare le relazioni finali dell’ultimo anno finanziato tramite il formulario B.

I formulari sono da compilarsi elettronicamente ed esclusivamente in lingua italiana con l’indicazione degli importi in Euro. Dovranno inoltre contenere firma e timbro del responsabile dell’istituzione richiedente. I formulari dovranno essere accompagnati da una lettera a firma del responsabile accademico contenente la motivazione della richiesta di contributo.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 25 marzo 2019.

Le domande dovranno essere inviate all’indirizzo iickiev@esteri.it corredate dai seguenti formulari:
- Formulario A (Richiesta contributo)
- Formulario B (Relazione finale)

 

06/03/2019

Contributi ad Università straniere per la promozione all’estero della lingua e della cultura italiana

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale offre dei contributi per la creazione e il funzionamento di cattedre di italiano presso Università straniere, nelle quali non siano già in servizio lettori di ruolo ministeriali.

I contributi sono destinati alla copertura totale o parziale della retribuzione di insegnanti assunti direttamente dalle Università con contratto a legge locale.

Le Università che hanno beneficiato di aiuti nel quinquennio precedente il 2018 dovranno allegare le relazioni finali dell’ultimo anno finanziato tramite il formulario B.

I formulari sono da compilarsi elettronicamente ed esclusivamente in lingua italiana con l’indicazione degli importi in Euro. Dovranno inoltre contenere firma e timbro del responsabile dell’istituzione richiedente. I formulari dovranno essere accompagnati da una lettera a firma del responsabile accademico contenente la motivazione della richiesta di contributo.

Le richieste di contributi dovranno essere inviate all’indirizzo iickiev@esteri.it entro il 25 marzo 2019 corredate dai seguenti documenti:
- Richiesta contributo per sostegno alle cattedre di lingua italiana;
- Relazione finale sull’utilizzo dell’ultimo contributo fruito per creazione o mantenimento di cattedre di lingua italiana
I documenti si possono scaricare qui

 

06/03/2019

Richieste per acquisto e fornitura di libri e materiale didattico, anche in formato digitale per le Istituzioni scolastiche e universitarie straniere e per il sostegno dell’insegnamento della lingua italiana

Le Istituzioni interessate (pubbliche, statali, legalmente riconosciute) potranno presentare la richiesta di acquisto di libri e materiale didattico esclusivamente attraverso il Modulo A (scaricabile qui), avendo cura di compilare ogni singolo campo. Le richieste così redatte dovranno essere inviate all’indirizzo iickiev@esteri.it sia in formato PDF (con firma e timbro del responsabile dell’Istituzione richiedente) sia in formato Excel.

Le richieste presentate con moduli non corrispondenti al formato richiesto o parzialmente compilati non potranno essere considerate ricevibili.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 25 marzo 2019.

Si segnala che materiali didattici possono anche essere reperiti sui siti specializzati nell’apprendimento della lingua italiana L2/LS (oltre a quelli di alcune Università italiane, si segnala il portale www.italiano.rai.it), utili alla pianificazione di percorsi didattici, anche interattivi.

Si segnalano inoltre alcuni corsi a distanza gratuiti pubblicati sul Portale della lingua italiana: https://www.linguaitaliana.esteri.it/lingua/corsi/corsionline.do


765